L'accademia

In una desolata area della Svezia una serie di rapine in casa scuote la popolazione. Un ladro misterioso sceglie come vittime anziani che vivono in fattorie remote, li aggredisce brutalmente e sembra non lasciare nessuna traccia. Sul caso indagano un poliziotto di grande esperienza, Conrand Løwe, affiancato da una giovane recluta esperta in criminal profiling, Nadia Elmkvist. I metodi dei due sono apparentemente inconciliabili e rappresentano due concezioni opposte di indagine. Come se non bastasse, nel piccolo porto della zona è attraccata una gigantesca nave da crociera con a bordo 1800 migranti in attesa di asilo politico contro la quale cresce la protesta di gruppi di estrema destra. Quando avviene l'ennesimo caso di rapina, la situazione rischia di precipitare...