Estratto
Storia d'Italia - vol. 7 - Le province dell'impero romano - AA.VV. (a cura di Maurizio Falghera)

Storia d'Italia - vol. 7 - Le province dell'impero romano

Storia d'Italia - vol. 7 - Le province dell'impero romano

4.35 17 5 Scritto da: AA.VV. (a cura di Maurizio Falghera) Letto da: Farn Eugenio
Formato: audio.
Storia d'Italia - Le province dell'impero romano approfondisce uno degli aspetti fondamentali dell'età imperiale: la crescita e la riorganizzazione delle province. A partire dall'età repubblicana, infatti, Roma gestisce i territori annessi attraverso la forma giuridica e amministrativa della provincia, ma è con l'avvento di Augusto e con un'espansione territoriale che sembra non conoscere limiti che si rende necessaria una nuova organizzazione dei territori controllati da Roma. Le province vengono così divise in senatorie e imperiali, a seconda della necessità di controllo che richiedono; una terza forma, quella della provincia procuratoria, viene introdotta qualche decennio più tardi, sotto il governo di Claudio. Diversificate sono anche le forme di tassazione e prelievo fiscale che gravano sulle province, grandi fonti di risorse economiche per l'impero. Impero che sposta i suoi confini sempre più in là, con un apparato amministrativo che sembra un meccanismo infallibile, ma che nei secoli successivi sarà destinato a deteriorarsi. L'audiolibro è realizzato a cura della redazione de il Narratore audiolibri, con riferimento alle opere degli storici e archeologi: Gianfranco Zelasco, Theodor Mommsen, Pierre Grimal, Edward Gibbon. La lettura è di Eugenio Farn.
Lingua: Italiano Categoria: Storia Serie: Storia d'Italia e d'Europa: 7 Traduttore:

Più informazioni

Editore: il Narratore audiolibri
Pubblicato: 2018-06-05
Durata: 57Min
ISBN: 9788897301844
Recensioni

Come funziona?

1) Crea un account qui sul sito web

2) Attiva la prova gratuita

3) Scarica l’app

4) Inserisci le tue credenziali e accedi all’app

5) Inizia ad ascoltare!

Prova gratis per 14 giorni