God Save the Queer: Catechismo femminista

Prova gratis per 14 giorni
426 Valutazioni

4.4

Durata
3h 15min
Lingua
Italiano
Format
Categoria

Religione e Spiritualità

Prova gratis per 14 giorni

God Save the Queer: Catechismo femminista

426 Valutazioni

4.4

Durata
3h 15min
Lingua
Italiano
Format
Categoria

Religione e Spiritualità

Potrebbero piacerti

Ascolta e leggi

Entra in un mondo di storie

  • Ascolta e leggi quanto vuoi
  • Oltre 400.000 titoli
  • Prova gratis per 14 giorni, poi 9.99€/mese
  • Disdici quando vuoi
  • Ascolta titoli esclusivi e Storytel Original
Prova gratis per 14 giorni
Device Banner Block 894x1036
Cover for God Save the Queer: Catechismo femminista
Cover for God Save the Queer: Catechismo femminista

Valutazioni e recensioni

Valutazione complessiva

4.4

Basato su 426 valutazioni

Altri utenti descrivono questa storia come:

  • Illuminante

  • Intelligente

  • Stimolante

Scarica l'app per aggiungere una recensione

Recensioni più popolari

Leggi 10 di 426

  • Caterina

    10 mar 2023

    Io non credo in un dio, ma sono molto spirituale, e trovo la figura e il messaggio d'amore di Gesù rivoluzionario e bellissimo, il suo essere di traverso, destabilizzante, il suo mettere sottosopra l'ordine costituito, il suo essere una porta in un mondo di steccati, paletti e definizioni, è fondamentale x chi come me, come tanti, vuole vivere libero e attraversare soglie. Un bel libro, sarebbe stato utile a mia mamma che era molto religiosa e quando nel '68 ha cominciato a fare politica ed è diventata femminista è entrata in crisi e si è allontanata, è utile a tanti credenti che non si perdonano di essere diversi, di essere se stessi, sono sicura che a Gesù piacerebbe di più la compagnia della comunità LGBTQ+ che quella che troverebbe nelle chiese cattoliche ..

  • Chiara

    22 dic 2022

    Illuminante
    Riflessivo
    Sbalorditivo

    Un testo veramente incredibile: non ho mai potuto riflettere sulla fede e sulla società in cui vivo in modo così aperto, chiaro e stimolante come ho fatto leggendo e ascoltando questo libro. Assolutamente da fare leggere ad altri e anche rileggere io stessa per andare ancora più in profondità. Un plauso anche al linguaggio inclusivo utilizzato, a riprova che sia nella scrittura sia nel parlato non è certo impossibile aprirsi all'altro in totale accettazione. Grazie Michela Murgia, il tuo lavoro è davvero prezioso.

  • Ersi69

    7 gen 2023

    Informativo
    Intricato

    Non sono riuscita ad apprezzarlo per me non lineare ed alcune tesi tirate un pochino per i capelli Comunque sono contenta di averlo letto propone una prospettiva che non avevo mai sentito narrare

  • Elena

    11 ago 2023

    Illuminante

    Grazie Michela Murgia ❤️10/08/2023

  • Caterina

    28 ago 2023

    Intelligente
    Informativo
    Stimolante
    Illuminante
    Riflessivo

    È un'emozione indescrivibile ascoltare ancora la voce di una delle scrittrici e giornaliste più influenti dell'ultimo decennio. Michela Murgia era un tesoro inestimabile per questa società patriarcale ed ogni suo scritto ne è la prova. Questo libro è pura verità, mi ha fatto pensare a molti aspetti della mia vita e in particolare alla mia fede che spesso vacilla proprio per le incongruenze che Michela ha voluto analizzare qui. Mi sono rivista in ogni sua frase e mi ha fatto riflettere a fondo.

  • Silvia

    20 apr 2023

    Intelligente

    Saggio molto interessante.Intelligente e ricco di importanti riflessioni. La Murgia dimostra con preparazione e passione che, ciò che all'apparenza può sembrare contraddittorio, in realtà non lo è. Liberatorio e rincuorante cambiare punto di vista. Cambiare prospettiva significa progredire. Scritto e letto magistralmente.

  • Lorenzo

    13 lug 2023

    Intricato
    Noioso
    Prevedibile

    Contraddittorio, zeppo di ideologie alle volte contrastanti, figlio di una società che non sa più che è, alla ricerca di nuovi miti.Nell’insieme ritengo che non sia un gran libro neanche per la categoria di riferimento. Per fortuna non era di carta.

  • Andrea

    13 giu 2023

    Intricato
    Noioso

    Tante idee e ben confuse

  • Gemy

    8 feb 2023

    Intelligente
    Informativo
    Illuminante
    Coinvolgente
    Riflessivo

    Fa riflettere e scritto benissimo

  • Anto

    18 gen 2023

    Illuminante

    Dalla visione della Trinità dipinta dal Monaco Andrej Rublev nel 1422 alla rappresentazione della figura femminile in Cenerentola e nell’ intero immaginario fiabesco, passando per un’ analisi degli strumenti digitali, con acume e coraggio, tracciando un azzardato ma non infondato parallelismo tra la virtualità dell’ esperienza di fede e l’ interazione parasociale dei media, l’autrice, che ho avuto il piacere di conoscere agli albori della sua carriera di scrittrice, ribalta il tradizionale punto di vista per cui una prospettiva femminista mal si concilia con la professione di fede cattolica e apre nuovi spiragli a chi non si accontenta di dogmi preconfezionati ma si approccia alla teologia e alla fede in chiave dinamica.