30% DI SCONTO PER 12 MESI Attiva l'offerta
11 Recensioni
4.45
Lingua
Italiano
Categoria
Classici
Durata
8H 56Min

Alla ricerca del tempo perduto - Dalla parte di Swann - 2. Un amore di Swann

Scritto da: Marcel Proust Letto da: Alberto Rossatti Audio

"Ogni bacio chiama un altro bacio. Ah, nei primi tempi che si ama, nascono così naturalmente i baci! Spuntano così vicini gli uni agli altri; e a contare i baci che ci si è dati in un'ora si faticherebbe come a contare i fiori di un campo nel mese di maggio."

"Dalla parte di Swann" è il primo volume di "Alla ricerca del tempo perduto" (la Recherche), l'opera più importante di Marcel Proust, scritta tra il 1909 e il 1922, pubblicata in sette volumi tra il 1913 e il 1927 (viene considerato il romanzo più lungo di sempre).

La seconda parte del primo volume, intitolata "Un amore di Swann" ("Un amour de Swann"), rappresenta un punto di svolta, l'andamento della vicenda si fa più veloce e intrigante, diventando quasi una sorta di “romanzo nel romanzo” che può esser letto indipendentemente dal resto: questo è in realtà un passo indietro nella vita di Charles Swann, che ricorda la sua passione travolgente per Odette de Crécy, una donna di mondo, raffinata e opportunista al tempo stesso. L'attrazione per Odette, che Swann incontra per caso nell'esclusivo salotto di Madame Verdurin, lo spingerà a frequentare sempre più spesso questo ambiente borghese. Il protagonista andrà poi frequentemente a trovare Odette, la quale gli dimostrerà una certa tenerezza e sarà proprio questo sentimento a far nascere in lui l'amore. Odette si faceva mantenere dalla famiglia, ma poi inizia a farsi mantenere da Charles, pur mostrandosi, al tempo stesso, disponibile verso altri uomini. Da qui nasce nel protagonista una gelosia morbosa, per cui lui vorrebbe conoscere il passato di Odette in maniera anche troppo dettagliata. Nel frattempo, Madame Verdurin capisce che il suo salotto rappresenta per Charles solo il luogo in cui incontrare la sua amata; da ciò nasce tra i due un'antipatia reciproca e la presenza di Charles non sarà più gradita. Proprio per questo motivo Odette continuerà a frequentare il salotto, che diventerà per lei luogo di rifugio e tradimento. La storia d'amore si trasforma così in un rapporto tormentato, tanto da diventare una sorta di malattia: Charles da una parte vorrebbe lasciare Odette, ma dall'altra sa di non poterne fare a meno, nonostante tutto.

La voce di Alberto Rossatti incarna con grande sapienza e partecipazione i sentimenti e le senzazioni di Charles rievocate in questo incredibile affresco letterario considerato uno dei vertici della letteratura mondiale.

(Traduzione dal francese di Denise Dubois e Alberto Rossatti, illustrazione di copertina di Marlene Mcloughlin, Swann's Way, Watercolor, Collezione privata, San Francisco, Ca.)

© 2021 il Narratore audiolibri (Audio) ISBN: 9788868164225 Traduttore: Alberto Rossatti Denise Dubois

Scopri di più

Altri lettori hanno apprezzato anche...