PROVA STORYTEL GRATIS PER 14 GIORNI Prova ora
Non recensito
0
Lingua
Italiano
Categoria
Classici

Trionfo della morte

Scritto da: Gabriele D'annunzio E-book

Giorgio Aurispa, un giovane esteta e artista originario dell’Abruzzo, si trasferisce a Roma, dove può permettersi una vita agiata grazie all’eredità lasciatagli dallo zio morto suicida. Nella capitale, trascorre le sue giornate tra saloni e palazzi nobiliari, in un turbinio di lussi tipico delle feste mondane di fine Ottocento. In questo modo, incontrerà Ippolita, una donna sposata, che lo coinvolgerà in una relazione intensamente lussuriosa. Ma la passione verrà oscurata dall'ineluttabile morsa della mediocrità della vita...

Romanzo psicologico e introspettivo, "Trionfo della morte" è il terzo volume della Trilogia della Rosa, di cui fanno parte anche "Il piacere" e "L'innocente".

Gabriele D’Annunzio (1863—1938) è stato uno dei più importanti poeti e scrittori della letteratura italiana. Anche giornalista, attivista politico e militare, la sua figura è una delle più discusse e controverse nel panorama artistico italiano di fine Ottocento e inizio Novecento. Massimo esponente dell’Estetismo, tra le sue opere più note ricordiamo "Alcyone", la raccolta di liriche che contiene "La pioggia nel pineto".

© 2021 SAGA Egmont (E-book) ISBN: 9788726926019

Scopri di più