PROVA STORYTEL GRATIS PER 14 GIORNI Prova ora
117 Recensioni
3.86
Lingua
Italiano
Categoria
Classici
Durata
4H 38Min

La Provinciale

Scritto da: Alberto Moravia Letto da: Maria Grazia Mandruzzato Audio

Che cosa fa una ragazza ingenua, ambiziosa, che non si rassegna a sistemarsi con un matrimonio qualunque? che vuole evadere dal meschino mondo della provincia che ragiona per pregiudizi e condanna senza appelli una donna sulla base del sentito dire? È una delle eterne domande della vita e della letteratura, soggetto di innumerevoli scritti, tra cui “La provinciale” di Alberto Moravia, un racconto pubblicato nel 1937 e inserito nella raccolta “L’imbroglio”, diventato poi soggetto nel 1953 di un film considerato tra i più belli di Mario Soldati, con Gina Lollobrigida e Gabriele Ferzetti. Il racconto è poi tornato sugli schermi televisivi di Rai Uno nel 2006, interpretato da Sabrina Ferilli per la regia di Pasquale Pozzessere. Gemma è una giovane di modeste condizioni ma bella e vanitosa, nata e cresciuta in un capoluogo dell’Italia centrale e che non sopporta la noiosa e un po’ ipocrita vita della provincia. Ella cerca un riscatto sociale, ha un primo grande amore, ricambiato, per un ragazzo ricco con cui ha passato tutte le estati dai tempi dell’infanzia, ma deve rinunciarci perché scopre di essergli sorella. Dopo questa delusione, si adatta a sposare un modesto professore universitario per cui non prova nulla. Dopo le nozze è preda di risentimento e insoddisfazione. Si lascia così avvicinare da una donna molto chiacchierata, una sedicente contessa rumena che la vuole iniziare all’alta società spingendola a farsi un amante. La manutengola, che ora può ricattare la donna, si insedia in casa di lei... Gemma è il prototipo letterario delle ragazze convinte che l’avvenenza fisica sia il passaporto per il successo e la notorietà, e che sia possibile trovare delle illusorie scorciatoie per vivere una vita felice e spensierata. In questo senso il racconto è di grande attualità.

© 2019 il Narratore audiolibri (Audio) ISBN: 9788868162320

Scopri di più