Il primo uomo Estratto

Il primo uomo

Il primo uomo

Scritto da:
Albert Camus
Letto da:
Massimo Rinaldi
Audio

Autunno 1913. Il francese Cormery, sua moglie prossima al parto e il loro primogenito di quattro anni sono alla fine di un lungo, faticoso viaggio: hanno percorso la distanza da Algeri alla tenuta di Saint-Apotre su vagoni di terza classe e su uno scomodo calessino. Jacques nasce proprio durante il trasloco, in quella notte di pioggia battente... Quarant'anni dopo lo ritroviamo nel cimitero militare bretone di Saint-Brieuc, chino sulla tomba del padre, morto nel 1914 nella battaglia della Marna. È qui che nasce in lui il desiderio di tornare in Algeria per recuperarne il ricordo. Inizia in questo modo un viaggio a ritroso nel tempo, verso i giorni dell'infanzia algerina, le amicizie, le tradizioni, i sogni del protagonista. Un alter-ego di Camus, indubbiamente. Un romanzo incompiuto, di matrice autobiografica, che molto ci dice dell'autore e del suo pensiero.
© 1994 Bibliotèque Nationale pour la lettre de Louis Germain -
© 1994/2011 Bompiani/RCS Libri S.p.A. - © 2018 Giunti Editore S.p.A./Bompiani

Lingua:
Italiano
Categoria:
Biografie
Titolo originale:
Le premier homme
Traduttore:
Ettore Capriolo

Più informazioni sull'audiolibro

Editore:
Giunti Editore S.p.A./Bompiani
Pubblicato:
2019-01-31
Durata:
7H 42Min
ISBN:
9788858780398

Potrebbero piacerti

Hitta storyn som passar just dig

Henrik Karlsson

"Har precis startat en provperiod hos Storytel och det är det bästa jag någonsin gjort. Att lyssna ger mig full koncentration på boken samtidigt som jag kan pyssla med annat."

Birgitta Johansson

"Det bästa som har hänt mig på länge. Dessutom lyssnar jag på böcker som jag nog aldrig hade kommit mig för att läsa annars. Jag lyssnar i bilen, på promenaden eller när jag städar."

Birgitta Lindh

"Jag och min man delar familjeabonnemanget och har haft Storytel i 5-6 år. Vi är så nöjda med både appen och Readern. Här finns ett stort bokutbud som passar oss båda!"